Questo sito utilizza i cookie. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso

Speciale prenota prima: TOUR DELL’OMAN

Ponte del primo maggio in Oman

29 aprile - 6 maggio 2019

Partenza di gruppo 20 persone

€ 1790 a persona in doppia

€  390 supplemento singola

Giorno (1): Arrivo all’aeroporto di Muscat – Trasferimento all’hotel – Pernottamento Muscat –
29/04/2019 Lunedì
Partenza con volo Turkish Airlines alle ore 11.25. Arrivo ad Istanbul alle ore 15.00 Partenza alle ore 18.35 con Arrivo all’aeroporto internazionale di Muscat alle ore 00.30. Trasferimento all’hotel. Pernottamento in hotel a Muscat.

Giorno (2): Hotel a Muscat – Visita della città di Muscat intera giornata – Pernottamento Muscat –
30/04/2019 Martedì
Prima colazione in hotel.

Partenza la visita di Muscat dell’intera giornata. Si inizia con una visita alla magnifica Grande Moschea costruita con arenaria e marmo. Un bellissimo lampadario Swarowski e un enorme tappeto persiano fatti a mano adornano la sala di preghiera principale. Si attraversa l’area delle Ambasciate (fotografie vietate) e poi si visita la Royal Opera House, sosta fotografica al Palazzo Al Alam, il palazzo del Sultano e i forti Mirani e Jalali (solo all’esterno). Proseguimento al museo privato Bait Al Zubair, situato nel centro storico di Muscat è noto per la sua collezione di costumi tradizionali, gioielli antichi e armi. Si continua al Muttrah Souq, è uno dei mercati più antichi dell’Oman, risalente a circa duecento anni fa. La sua antichità ha forse aumentato la portata della sua bellezza, magia e fascino. Rientro in albergo.

(Note per la visita alla Moschea: Si prega di considerare il codice di abbigliamento per la visita della Grande Moschea: le donne devono coprire completamente I capelli, le braccia e le gambe; gli uomini devono indossare pantaloni lunghi e camicia/maglietta a maniche lunghe. Visita non possibile il venerdì).  Pernottamento in hotel a Muscat.

Giorno (3): Hotel a Muscat – Quriyat – Bimah sinkhole – Wadi Shab – Wadi Tiwi – Pernottamento nell’area di Sur –
01/05/2019 Mercoledì
Prima colazione in hotel.

Sosta fotografica al villaggio di pescatori di Quriyat, un porto marittimo di vitale importanza nella storia dell’Oman. È ben noto per le sue scorte di kingfish e tonno.

Sosta a Bimah Sinkhole, una profonda depressione naturale piena d’acqua. La gente del posto dice che una meteora è caduta in questo punto, causando la depressione naturale e formando un piccolo lago.

Fermata fotografica a Wadi Shab. L’acqua dolce che precipita dalla cima delle montagne incontra l’acqua salmastra sulle sue rive, creando una diversità ambientale unica per questo wadi e diversa rispetto agli altri che si trovano in Oman.

Proseguimento per Wadi Tiwi, una spettacolare gola stretta e profonda scavata tra le montagne, che corre tra alte scogliere fino al mare. Offre vecchi villaggi tradizionali ed è circondato da lussureggianti piantagioni di datteri e banane. Pernottamento in hotel nell’area di Sur.

Giorno (4): Hotel nell’area di Sur – Wadi Bani Khalid – Deserto di Wahiba – Pernottamento a Wahiba

02/05/2019 Giovedì
Prima colazione in hotel nell’area di Sur.

Visita dell’incantevole Wadi Bani Khalid, oltre il villaggio con le sue infinite piantagioni di datteri. Si raggiunge il magnifico Wadi. Le piscine sono fresche, profonde e assolutamente mozzafiato. Tempo libero per tuffarsi e provare le acque cristalline.

Arrivo all’inizio del deserto di Wahiba. Le dune arrivano a 200 km di lunghezza e 100 km di larghezza fino al Mar Arabico e sono la terra dei beduini da 7.000 anni. Possibilità di avventurarsi tra le alte dune e assistere a un indimenticabile tramonto nel deserto, per poi raggiungere tranquillamente il campo. (Se viaggi in autobus, verrai trasferito in jeep al campo. Pernottamento in un campo nel deserto di Wahiba.

Giorno (5): Campo a Wahiba – Al Manzifat – Foto al Castello di Bahla – Castello di Jibrin – Visita di Nizwa – Pernottamento a Nizwa –
03/05/2019 Venerdì
Prima colazione al campo.

Visita di Al Manzifat, un villaggio in rovina. Gli stretti vicoli valorizzano l’architettura tradizionale del villaggio dove era necessario proteggersi dalle incursioni e dalle guerre tribali durante il Medioevo.

Sosta fotografica all’imponente Forte di Bahla (sito Unesco). E ‘stato costruito nel terzo millennio AC. La lunghezza della facciata sud è di circa 112 chilometri, mentre la facciata est è di circa 114 metri.

Visita del Castello di Jabrin, un grande edificio rettangolare composto da cinque piani e contenente 55 camere. Questo castello si distingue per le iscrizioni e gli affreschi che adornano le sue stanze. I soffitti del

castello sono decorati con dipinti e iscrizioni dell’era islamica e le sue porte sono splendidamente intagliate. Un Falaj attraversa il centro del castello.

Visita di Nizwa, l’ex capitale dell’Oman. La città sorge intorno alle mura del famoso Forte. La sua costruzione abbraccia sia linee architettoniche tradizionali che moderne. Visita del Souk, che è rimasto per centinaia di anni e sede di numerose industrie locali. Pugnali dell’Oman (khanjar), rame, gioielli in argento, vendita di bestiame, pesce, verdure e artigianato si possono trovare al souk.

Pernottamento in hotel a Nizwa.

Giorno (6): Hotel a Nizwa – Al Hamra & Museo Bait Al Safa – Villaggio Misfat – Wadi Ghul – Jebel Shams Grand Canyon – Pernottamento a Nizwa –

04/05/2019 Sabato
Prima colazione in hotel a Nizwa.

Visita del villaggio di Al Hamra, una delle città antiche meglio conservate del paese e sede del museo vivente di Bait Al Safah. Passeggiata tra i vecchi edifici abbandonati e le vecchie case di fango. Visita del museo alla scoperta delle tradizioni dell’Oman con uomini e donne locali che mostrano le antiche pratiche.

Sosta fotografica a Misfat Al Abreen, il villaggio vanta meravigliose terrazze agricole, bellissimi vicoli e vecchie case costruite su massicce rocce. Le vecchie abitazioni di Misfat Al Abreen sono tradizionali case di fango con tetti di palme, e sono uniche nel senso che sono costruite su solide fondamenta di roccia. Qui vedrete anche i tradizionali canali di irrigazione dell’Oman (sistema Falaj) dove l’acqua viene canalizzata da fonti sotterranee per sostenere l’agricoltura e l’uso domestico.

Sosta al vecchio villaggio di Ghul per vedere le rovine persiane abbandonate.

Arrivo a Jebel Shams, il punto più alto dell’Oman a 3009 m. È veramente uno spettacolo incredibile in ogni momento della giornata. Si potrà ammirare la spettacolare vista dal/del “Grand Canyon”.

Pernottamento in hotel a Nizwa.

Giorno (7): Hotel a Nizwa – Visita Jebel Akhdar – Villaggio Birkat Al Maouz – Partenza dall’aeroporto di Muscat –

05/05/2019 Domenica
Prima colazione in hotel a Nizwa.

Alla scoperta di Jebel Akhdar (montagna verde). La catena montuosa è costellata di caratteristici villaggi e in molte zone gli abitanti hanno costruito terrazzamenti le coltivazioni. Wadi Bani Habib è uno dei numerosi villaggi interessanti situati sul massiccio altopiano di Jebel Akhdar. Non è né verde né una singola montagna, ma un massiccio grigio-bruno che copre più di 1.800 km quadrati con diverse cime, arrivando fino a circa 3.050 metri. Jebel Akhdar è anche famosa per la distillazione dell’acqua di rose. Delle migliaia di varietà di rose, solo poche producono l’olio profumato necessario per fare acqua di rose, la “damascina” è una delle più famose di questa pregiata varietà. (La stagione delle rose inizia a metà Marzo e finisce a metà Maggio).

Sosta fotografica a Birkat Al Maouz, uno dei più famosi villaggi in rovina in Oman. Con una grande piantagione di banane e i pittoreschi dintorni, il sito ospita anche il tradizionale sistema di irrigazione Falaj elencato come patrimonio mondiale dell’Unesco. È una fermata incantevole che ti trasporterà indietro nel tempo.

Trasferimento all’aeroporto di Muscat. In tempo utile per la partenza con Turkish Airlines alle ore 01.25. Arrivo a Istanbul alle ore 6.00. Partenza alle ore 08.15 con arrivo a Roma Fiumicino alle ore 09.55 del 6/5/2019.

La quota comprende:

Volo di linea Turkish Airlines Roma/Muscat/Roma via Istanbul
Tour come da programma in bus e Jeep 4×4
Assistenza aeroportuale e trasferimenti aeroporto/hotel /aeroporto
Guida parlante italiano durante il soggiorno
Pernottamenti negli hotels menzionati o similari
Colazioni e cene in hotel
Ingressi nei siti menzionati durante il tour
Acqua minerale durante le escursioni
Tasse locali
Tasse aeree (circa €  280)
Assicurazione medico bagaglio

La quota non comprende:

Visto turistico (vedi procedura )
Pasti non menzionati nel programma
Bevande durante i pasti
Mance
Extra di carattere generale
Tutto quanto non indicato alla quota comprende
Hotels proposti o similari:

LEVATIO HOTEL
MUSCAT
TURTLE BEACH RESORT

SUR AREA
SAFARI DESERT CAMP

WAHIBA
FALAJ DARIS HOTEL
NIZWA
VISTO & Formalità
* Procedura del visto prima dell’arrivo sul seguente sito web: www.evisa.rop.gov.com

Visto turistico Oman per brevi soggiorni: disponibile per 5 OMR (15 USD) per 10 giorni.

Visto turistico Oman per lunghi soggiorni (30 giorni): disponibile per 20 OMR (55 USD).

Il passaporto deve essere valido almeno 6 mesi dopo la data di ritorno del viaggio.

Festività Nazionali
Vi informiamo che le date per la maggior parte delle festività pubbliche sono annunciate con un preavviso molto breve. Per le principali festività religiose, a volte può essere solo il giorno prima! Inoltre, i siti sono a volte chiusi senza preavviso se il Sultano oppure i suoi ospiti sono in visita nella zona.

Ramadan
Date previste per Ramadan nel 2018 (dal 15/05/2018 al 14/06/2018)

Date previste per Ramadan nel 2019 (dal 05/05/2019 al 04/06/2019)

Durante il mese di Ramadan i musulmani non mangiano, bevono o fumano dall’alba al tramonto. Anche se i non musulmani non sono tenuti a digiunare, devono rispettare le leggi in materia di mangiare, bere e fumare in pubblico e devono rispettare la cultura locale. È illegale mangiare, bere o fumare in pubblico durante le ore diurne durante il Ramadan.

Caffè e ristoranti sono chiusi durante il giorno, e le spiagge e le piscine dell’hotel prevedono anche il divieto di mangiare, bere e fumare. Alcuni hotel tuttavia (in particolare 5 *) hanno aree separate per gli ospiti non musulmani,  dove vengono serviti cibo e bevande durante il giorno. Il servizio in camera sarà disponibile anche nella maggior parte degli hotel.

Nel caso in cui ci siano pranzi inclusi nelle visite e nei tours, saranno principalmente al sacco e gli ospiti dovranno mangiare nel veicolo. Se si viaggia con un autista / guida Omanita, si prega di evitare di bere o mangiare in loro presenza. (La colazione e la cena negli hotel avverranno normalmente).

L’alcol sarà disponibile solo negli hotel a 5 stelle e solo in negozi selezionati (se presenti). Altrimenti l’alcol non sarà disponibile (gli ospiti possono acquistarlo in negozio duty free e consumare nella privacy della loro camera d’albergo).

La vita pubblica / i servizi negli hotel e altrove possono essere molto lenti e spesso è richiesta pazienza anche per ottenere servizi semplici.

Ci si aspetta che tutti i membri della società vestano con decenza, le donne limitino la quantità di trucco indossato e coprire braccia, gambe e spalle.

Le ore di lavoro sono ridotte di regola durante questo periodo di tempo. Il normale giorno lavorativo dalle 8:00 alle 17:00 cambia dalle 8:00 alle 14:00 nella maggior parte delle aziende.

I negozi al dettaglio sono solitamente aperti solo nelle ore del mattino e dopo le 16:00.

Vi preghiamo di informare dettagliatamente e in modo molto chiaro I clienti sulle restrizioni durante il Ramadan al fine di evitare reclami. Il fornitore non può essere ritenuta responsabile per qualsiasi inconveniente durante il soggiorno / tour a causa di restrizioni del Ramadan e le richieste di rimborso non saranno considerate.

Informazioni e prenotazioni:

PLAY GO VIAGGI  0665029583 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PLAY GO VIAGGI C/O CRAL DG INPS 0659054770 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Condividi
Pin It

Viaggi di gruppo, Medio Oriente, Viaggi di aprile, Viaggi di maggio

Iscriviti alla newsletter del CRAL
per essere sempre aggiornato
sulle nostre iniziative !

Acconsento alla Privacy e Termini di Utilizzo e alle modalità di Trattamento dati

Cral INPS Direzione Generale

via Ciro il Grande, 21 00144 Roma
P.I. : 02125011003
C.F.: 80113450581

Recapiti

Presidenza: tel. 06 59055480
Settore Turismo: tel. 06 59054770
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


Copyright CRAL INPS Direzione Generale 2018. All rights Reserved.